Mozione parcheggi

Egr. Sig. Presidente del Consiglio Comunale di Treviglio Egr. Sig. Sindaco del Comune di Treviglio

MOZIONE

EX ART. 71 DEL REGOLAMENTO DI FUNZIONAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE PREMESSO CHE:

- L’art. 7, comma 1 lett f) del D.lgs n. 285/92 e successive modificazioni stabilisce che con deliberazione di Giunta Comunale ed apposita ordinanza possono essere istituite aree destinate a parcheggio con sosta subordinata al pagamento di una somma da riscuotere mediante dispositivi di controllo di durata della sosta e con determinazione delle tariffe;

- Con deliberazione n. 48 del 26.06.2018 il Consiglio Comunale ha approvato il “Piano urbano della sosta –indirizzi per la sua attuazione”

- Con deliberazione n. 85 del 27.06.2018 la Giunta Comunale ha deliberato di modificare, con decorrenza dal 2 luglio 2018 gli orari di vigenza della sosta a pagamento secondo i seguenti orari: dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 nonché dalle 15:30 alle 18:00 sulle aree occupate dai mercati nel giorno di effettivo svolgimento in ogni caso eccetto i giorni festivi e di approvare le nuove tariffe della sosta apri a: Euro 1,40/ora sulle aree di sosta ubicate in Via Matteotti, San Francesco, XXV aprile, Viale Cesare Battisti e Piazza Mentana Euro 1,00/ora su tutte le altre aree di sosta a pagamento;

- Con delibera di Giunta n. 117 del 08.08.2018 sono state individuate nuove aree di sosta a pagamento sul territorio cittadino . La Giunta comunale ha altresì dato mandato alla STU Treviglio Futura S.p.A. di acquistare e installare dei nuovi parcometri/totem per l’esazione della sosta con affidamento della competenza diretta alla riscossione sino alla organica revisione della convenzione approvata con delibera del Consiglio Comunale n. 8 del 24.02.2015 che ha disciplinato la gestione coordinata della sosta a pagamento;

- I parcometri acquistati e collocati nelle diverse aree ma non ancora funzionanti consentono l’inserimento del numero di targa del veicolo lasciato in sosta e dunque, al momento della loro messa in funzione, si chiede che vengano abilitati al rilascio di ricevuta per la sosta gratuita della durata di 15 minuti da utilizzarsi per non più di due volte al giorno per ciascun veicolo, possibilmente una volta in fascia mattutina e la seconda volta in fascia pomeridiana.

- La sosta gratuita per 15 minuti è già concessa (pur in assenza di apposita deliberazione della Giunta Comunale) ai fruitori del parcheggio interrato di Piazza Setti e si chiede quindi che la medesima facoltà e le medesime condizioni vengano applicate ai fruitori di tutti gli stalli a pagamento cittadini

CONSIDERATO CHE:

- l’obiettivo primario delle misure di tariffazione delle aree di sosta sia quello di ottenere un equilibrio tra domanda e offerta di parcheggi, frenando la sosta di lunga durata ma aumentando il numero di utenti che possono avere accesso alle zone centrali della città incoraggiando gli utenti a fruire dei servizi e delle attività ubicate nel centro storico.

- Le tariffe di parcheggio possono avere un ruolo importante per incentivare gli utenti al mantenimento di abitudini e comportamenti positivi per la vivibilità e la vivacità economica e sociale del centro cittadino

Tutto ciò premesso il Consiglio Comune di Treviglio

Delibera

di dar mandato alla Giunta Comunale di stabilire, con decorrenza dalla data di messa in funzione dei parcometri adeguatamente abilitati, la possibilità di fruire di due periodi di sosta gratuita al giorno della durata di 15 minuti ciascuno, da usufruirsi con le seguenti modalità: inserimento nel parcometro del numero di targa del veicolo lasciato in sosta, stampa della ricevuta e sua esposizione sul veicolo.

In evidenza
Post recenti
Tags