ANCHE BERGAMO SI E' ORGANIZZATA E STA PER FARE 50.000 TEST SIEROLOGICI GRATUITI AI SUOI CITTADIN


Non è bastata la mozione in consiglio comunale, non sono bastati i nostri post, non è bastata la petizione al sindaco (oltre 250 firme in pochi giorni) lanciata da cittadini volenterosi: L' Amministrazione Comunale tace e latita!!! Il Sindaco di Bergamo invece ha capito che solo con un'indagine seria tra la popolazione è possibile far emergere gli asintomatici, bloccare i contagi e avere informazioni utilissime per prevenire il possibile ritorno della malattia: per questo ha messo a disposizione diversi luoghi in città attrezzati per i prelievi e da lunedì 15 giugno verranno effettuati 2000 test al giorno, con la garanzia del tampone entro 48 ore per i positivi. Come ripetiamo oramai da oltre un mese, anche TREVIGLIO DEVE ORGANIZZARSI PER GARANTIRE AI SUOI CITTADINI IL TEST SIEROLOGICO GRATUITO (pungidito o con prelievo venoso) e l'EVENTUALE TAMPONE PER I POSITIVI IN TEMPI CERTI. Lo ripetiamo ancora una volta: COSA ASPETTIAMO A MUOVERCI?

In evidenza
Post recenti
Tags